Risarcimento del danno dell'infermiere che contrae epatite C

Cassazione Sezione Lavoro Sentenza n 25627 del 12/11/2020
E' responsabile la ASL che comunica in ritardo (5 anni) l'esito delle analisi e che hanno aggravato la patologia di epatite C dell'infermiere

Iscriviti alla nostra newsletter

Thank you! Your submission has been received!

Oops! Something went wrong while submitting the form