Nel licenziamento per superamento del periodo di comporto è il datore di lavoro che deve provare il superamento

Cassazione Sez Lavoro 10/10/2020 n 22794
In sede giudiziaria è il datore di lavoro che deve provare il CCNL sul numero di assenze e il numero di assenze effettive del dipendente

Iscriviti alla nostra newsletter

Thank you! Your submission has been received!

Oops! Something went wrong while submitting the form